Enac+

Moving to Learn

Il progetto

La strategia di internazionalizzazione che l’ENAC ha scritto insieme ai suoi enti associati rispecchia il contesto politico ed economico in cui si trova ad agire e le sfide che il settore della IeFP si trova ad affrontare a livello nazionale ed europeo.
È in questo contesto che si inserisce ENAC+, il progetto di mobilità per studenti e staff che concorre al raggiungimento degli obiettivi esplicitati nella strategia di internazionalizzazione di ENAC, ovvero “Promuovere l’internazionalizzazione dell’offerta formativa dei CFP canossiani” e, in particolare, “Migliorare la quantità e la qualità delle mobilità in uscita”.

Gli obiettivi

Con questo e gli altri progetti Erasmus+ in cui ENAC è partner o capofila, si vuole contribuire all prosperità economica e sociale del contesto in cui l’ente opera offrendo a personale e utenza la possibilità di sviluppare competenze internazionali e di confrontarsi con enti di formazione di altri paesi favorendo lo scambio di buone pratiche e processi di innovazione.

Attività e metodologie

Il progetto si rivolge a studenti e membri dello staff che studiano/lavorano nei centri di formazione professionale/scuole della rete canossiana attivi in sei regioni italiane al fine di sviluppare le loro competenze professionali e trasversali. E’ prevista anche la partecipazione di studenti con bisogni speciali.
Anche per questo progetto è previsto l’impiego del sistema ECVET per la valorizzazione e il riconoscimento dei learning outcomes acquisiti all’estero.
Al fine di garantire il principio di pari opportunità saranno coinvolti tutti i settori in cui è attivo l’ente:
  • Agroalimentare;
  • Manifattura e artigianato;
  • Cultura, informazione e tecnologie informatiche;
  • Servizi commerciali;
  • Turismo;
  • Servizi alla Persona.

Attività per studenti

  • Tirocinio all’estero per studenti in formazione professionale iniziale/in alternanza scuola-lavoro presso un’azienda per un periodo di 3/4 settimane (studenti più maturi e preparati);
  • Tirocinio all’estero per studenti in formazione professionale iniziale presso un CFP con periodi di apprendimento in azienda o in un altro contesto pertinente per un periodo di 3/4 settimane (studenti più fragili);
  • Tirocini all’estero per neoqualificati e/o neodiplomati presso un’azienda per un periodo di 3/4 mesi (studenti appena usciti dal percorso formativo più motivati e non ancora inseriti nel mondo del lavoro).

Attività per staff

  • Attività di Job shadowing presso aziende e/o VET centre all’estero per lo staff di 4/5 giorni;
  • Visite di pianificazione per un’ottimale organizzazione delle mobilità studenti più lunghe (c.d. ErasmusPro).

Dettagli

Codice del progetto: 2019-1-IT01-KA116-007127

CUP: G35G19000030006

Programma

Programme: Erasmus+

Key Action: Learning Mobility of Individuals

Action Type: VET learner and staff mobility with VET mobility charter

Durata

18 mesi (01/10/2019 – 31/03/2021)

Il sostegno della Commissione europea al progetto non costituisce un’approvazione del contenuto del presente sito, che riflette esclusivamente il punto di vista degli autori, e la Commissione non può essere ritenuta responsabile per l’uso che può essere fatto delle informazioni ivi contenute.

I partner

Il partenariato è composto da circa 20 organizzazioni di diversi paesi (Belgio, Finlandia, Francia, Irlanda, Paesi Bassi, Regno Unito e Spagna).
Menu