L’Ente Nazionale Canossiano, per poter dare sempre un maggior valore alla sua Mission e alle sue molteplici attività, ha ottenuto, con il passare del tempo, importanti riconoscimenti e accreditamenti.
    • 1996: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ai sensi della Legge 40/1987, quale Ente privato che svolge attività rientranti nell’ambito delle competenze statali di cui alla legge 21 dicembre 1978, n.845.

 

    • 2001: Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ai sensi del Decreto Ministeriale n.177 del 10 luglio 2000 e della Direttiva Ministeriale n. 90/2003, e dal 2016 ai sensi della Direttiva n.170/2016, quale soggetto accreditato per la formazione e l’aggiornamento del personale scolastico.

 

    • 2003: accreditato presso Regione Veneto, ai sensi della L.R. 9 agosto 2002 n. 19, per gli ambiti Formazione superiore, Formazione continua e Orientamento.

 

    • 2009: accreditato presso Regione Veneto per i Servizi al Lavoro, ai sensi della L. R. n. 3/2009 – Consulta la Carta dei Servizi.

 

    • 2011: accreditato presso AICA quale Test Center Capofila, riferimento per i Test Center Associati per il rilascio delle Certificazioni ECDL.

 

    • 2013: accreditato presso FONDER – Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua negli Enti Religiosi, quale soggetto attuatore per la presentazione dei piani formativi aziendali e settoriali / territoriali.

 

    • 2014: iscritto all’Albo informatico nazionale delle Agenzie per il lavoro del Ministero del Lavoro per le attività di intermediazione, ai sensi dell’art.6 D.lgs. 276/2003.

 

    • 2015: accreditato presso Fondimpresa quale Soggetto Proponente per la presentazione e realizzazione di Piani Formativi finanziati dal Fondo nell’ambito degli Avvisi a valere sul Conto di Sistema.

 

    • 2018: Carta della Mobilità VET. Riconoscimento europeo inerente la mobilità degli studenti, degli insegnanti e dello staff degli istituti di formazione professionale a livello europeo.

 

    • 2023: Enac ha aderito alla riforma del Terzo Settore e ha ottenuto l’iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) .

 

    • 2023: Carta di Eccellenza. Riconoscimento europeo da parte dell’ Agenzia Erasmus + INAPP per il lavoro svolto nel Programma Erasmus+.