Un nuovo inizio per ENAC: 3-H Project (Head, Heart, Hand)

ENAC è stato uno dei 65 enti ad ottenere l’approvazione di un nuovo progetto europeo dal titolo 3-H Project (Head, Heart, Hand).
Scopo principale del progetto sarà affrontare il problema dell’alto numero di giovani nei percorsi IeFP demotivati o che stanno male a scuola, problema enfatizzato dalla situazione pandemica.
Servono strumenti, metodologie e soprattutto un miglioramento delle competenze dei docenti nel saper motivare e promuovere lo “star bene a scuola”, essenziale per gestire e prevenire l’abbandono precoce.
Partendo da queste premesse, il progetto 3-H pone l’attenzione sugli aspetti socio-emotivi, ovvero l’elaborazione di pratiche per promuovere la MOTIVAZIONE e il BENESSERE DEGLI ALLIEVI A SCUOLA.
In concreto, il progetto lavorerà su:
  • Sviluppo di conoscenze e metodologie per permettere ai docenti di lavorare sugli aspetti socio-emozionali
  • Delineare un modello forte di accoglienza, dedicato ai primi mesi di ingresso degli allievi nei percorsi IeFP
  • Sviluppo/adozione di buone pratiche che promuovano il benessere a scuola degli allievi (dall’accoglienza in avanti) e motivino gli studenti
  • Sviluppare esperienze di project based learning significative in modo congiunto tra docenti e gruppi classe pilota di vari VET center europei, in modo che studenti e docenti abbiano nuove opportunità di connettersi tra loro, sviluppare abilità socio-emotive e apprendere contenuti in modo autentico e contestualizzato.
Continuate a seguirci sulla nostra pagina facebook e sul nostro profilo instagram per rimanere aggiornati sullo sviluppo del progetto!
Menu