In partenza ad ottobre ENAC+ 2!

Venerdì 17 luglio è stato approvato il secondo progetto di mobilità
presentato da ENAC con la carta VET!
Il progetto che prende il nome di Enac+ 2 (leggi qui per saperne di più su Enac+) permetterà a 90 allievi e 22 membri dello staff canossiano di fare un’esperienza di tirocinio o formazione presso una delle 16 organizzazioni ospitanti di diversi paesi europei (Finlandia, Francia, Irlanda, Malta, Paesi Bassi, Regno Unito e Spagna).
Quali sono le attività previste per gli allievi e per lo staff?

Studenti

  1. Tirocinio all’estero per studenti in formazione professionale iniziale/in alternanza scuola-lavoro presso un’azienda per un periodo di 3/4 settimane (studenti più maturi e preparati);
  2. Tirocinio all’estero per studenti in formazione professionale iniziale presso un CFP con periodi di apprendimento in azienda o in un altro contesto pertinente per un periodo di 3/4 settimane (studenti più fragili);
  3. Tirocini all’estero per neoqualificati e/o neodiplomati presso un’azienda per un periodo di 3/4 mesi (studenti appena usciti dal percorso formativo più motivati e non ancora inseriti nel mondo del lavoro);

Staff

  1. Attività di Job shadowing presso aziende e/o VET centre all’estero di 4/5 giorni;
  2. Visite di pianificazione per un’ottimale organizzazione delle mobilità studenti più lunghe, c.d. ErasmusPro.
ENAC+ 2 parte in autunno e sarà l’ultimo progetto di questa programmazione.
Dal 2021, infatti, partirà il nuovo settennato e, con esso, il nuovo programma Erasmus+ a cui ci stiamo già preparando: si è svolto, infatti, pochi giorni fa il primo incontro online con le sedi canossiane per preparare il nuovo Accreditamento Erasmus che, di fatto, andrà a sostituire la Carta VET.
Menu